giovedì 23 marzo 2017

Sfogliette alla paprica con ricotta e pompelmo

Appena cominciano le belle giornate mi piace stare all'aria aperta e ne approfitto anche sul mio balcone, lo vesto di fiori e tantissime piantine di basilico, ed è pronto per ospitare i miei aperitivi. Per preparare questo ci vuole davvero pochissimo e, una volta tanto, si prepara qualcosa senza usare la bilancia!!!

Sfogliette alla paprica
con ricotta e pompelmo

Ingredienti:
1 confezione di pasta sfoglia rettangolare
q.b. paprica dolce
q.b. paprica affumicata
q.b. semi di sesamo nero (o bianco)
100 g ricotta di bufala (o robiola)
6-7 foglie di menta fresca
q.b. sale, pepe, olio
q.b. Fiordifrutta Pompelmo rosa Rigoni di Asiago

Srotolare la pasta sfoglia, spolverare uniformemente con paprica dolce e un pò di quella affumicata e circa due cucchiai di sesamo, arrotolare stretto e tagliare delle rondelline dello spessore di circa 8 mm. Posizionarle su una teglia coperta con carta forno e cuocere in forno preriscaldato a 200° fino a colorazione dorata.
Nel frattempo lavorare a crema con una forchetta la ricotta, aggiungere la menta tritata, sale, pepe e circa 1 cucchiaino di olio, mescolare e mettere in un sac a poche con bocchetta rigata (nr. 22 Wilton), conservare in frigorifero.
Far raffreddare completamente le sfogliette, con il sac a poche creare una corona di crema di ricotta lasciando un buchetto al centro in cui mettere Fiordifrutta al pompelmo.
Decorare con una piccola foglia di menta e servire a piacere con una birra leggera agrumata, nel mio caso una Lemonale Karma.

martedì 21 marzo 2017

Torta zebrata

Ma quanto è buona la torta zebrata? Stavolta me l'ha preparata mio marito...l'allievo sta superando il maestro...

Torta zebrata

Ingredienti:
4 uova
250 g zucchero
100 ml latte
250 ml olio di semi
1 pizzico di sale
300 g farina autolievitante
25 g cacao amaro

Accendere il forno a 180°C, imburrare e infarinare uno stampo diam. 22 cm.
In una ciotola lavorare con una frusta a mano le uova con zucchero, latte, olio e sale. Dividere l'impasto a metà in due ciotole, nella prima aggiungere 175 g di farina setacciata, mescolare. Nella seconda ciotola aggiungere i rimanenti 125 g di farina setacciata insieme al cacao, mescolare brevemente.
Versare al centro dello stampo due cucchiai di impasto chiaro, sempre nel centro versare due cucchiai di impasto scuro e continuare così fino ad esaurimento.
Cuocere per circa 40-45', controllare con uno stecchino che dovrà uscire asciutto, far raffreddare completamente e sformare.

mercoledì 15 marzo 2017

Biscotto Bresciano

L'ho già detto che adoro il momento della colazione? C'è bisogno di energia e positività per cominciare al meglio una nuova giornata e tante coccole che fanno sempre bene!
Noi a casa oggi ci siamo coccolati così: un biscottone buonissimo di Luca Montersino, un tè verde alla rosa super profumato, un frutto e la combinazione di miele e cannella mescolati insieme che è terapeutica e ricca di benefici per l'organismo.
Io sono così, golosa ma sempre attenta alla salute, buona sana colazione a voi!

Biscotto Bresciano

Ingredienti:
460 g farina debole
115 g burro
20 g Mielbio mandarino Rigoni di Asiago
180 g zucchero
15 g ammoniaca
1 pizzico di sale
145 g latte
30 g uova
30 g albumi
scorza grattugiata di mezzo limone

Accendere il forno a 180°C. Preparare due teglie coperte con carta forno.
Fondere il burro, aggiungerlo al latte tiepido insieme a zucchero, Mielbio, scorza di limone, sale, ammoniaca, uova e albumi, mescolare a mano con una frusta. 
Aggiungere la farina e lavorare pochissimo, mettere l'impasto in un sac a poche con bocchetta liscia e formare dei bastoncini sulla carta forno, molto distanziati tra loro perchè per la presenza del bicarbonato d'ammonio i biscotti si svilupperanno in larghezza. Spolverare con zucchero semolato e cuocere per circa 10 minuti.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...