mercoledì 17 luglio 2019

Muffin al cioccolato con Nocciolata bianca

Le ricette ormai sono sempre super veloci, ma sempre golosissime. Questa ricetta l'ho presa da un blog francese che seguo con piacere e credetemi...sono i muffin al cioccolato più buoni che io abbia mai provato! Sono cioccolatosi, umidi, golosi e, se volete, potete mettere al centro un cuore di Nocciolata bianca.
Ci vogliono solo due ciotole, niente robot ma solo una frustina, una teglia da muffin e dei pirottini, vi assicuro che in 10 minuti saranno in forno.
Sù sù...se siete golosi di cioccolato non potete non provarli! Io li ho già preparati due volte in questi giorni...


Muffin al cioccolato
e Nocciolata bianca

Ingredienti per 12 muffin:
2 uova
120 g kefir* 
125 g zucchero
110 g farina
40g cacao amaro
6 g lievito
2g caffè solubile (si può anche non mettere)
100 g burro
75 g gocce di cioccolato
1 pizzico di sale
q.b. Nocciolata bianca Rigoni di Asiago

Accendere il forno a 180 e sistemare i pirottini di carta nella teglia da muffin.
Fondere il burro.
Setacciare insieme farina, lievito e cacao e mescolarli in una ciotola con zucchero e sale.
In un altro recipiente mescolare kefir, uova e caffè con una frustina senza incorporare aria.
Aggiungere le polveri al composto liquido, mescolare brevemente e aggiungere il burro fuso e le gocce.
Versare nei pirottini un cucchiaio di impasto, al centro mettere un cucchiaino di Nocciolata bianca, coprire con un altro cucchiaio di impasto.
Cuocere per circa 13-15 minuti, fare prova stecchino.

*Oppure 60g latte + 60 g yogurt bianco + 1 cucchiaio di succo di limone mescolati insieme.



lunedì 3 giugno 2019

PanBrioche panna e albumi

Beh...se avete albumi che avanzano, altro che meringhe! Questo panbrioche è davvero buonissimo e leggero, senza burro e molto delicato. Assolutamente da provare e ricordare.
La ricetta è tratta dal numero di Maggio 2019 della rivista Sale&Pepe.

Panbrioche panna e albumi


 Ingredienti:
175 g farina 00
200 g farina Manitoba
80 ml panna fresca
50 ml latte*
70 g zucchero
3 albumi
1/2 cubetto di lievito di birra
1 cucchiaio di miele
1 pizzico di sale
1 tuorlo+1 cucchiaio di latte per lucidare

Sciogliere il lievito in poco latte tiepido e un pizzico di zucchero, far riposare per una decina di minuti.
Impastare con il gancio le due farine, lo zucchero, il lievito sciolto, la panna, gli albumi e il miele, aggiungere il restante latte poco per volta (a seconda delle farine utilizzate potrebbe essere necessario più o meno latte) e infine il sale, fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico che si stacca dalle pareti della planetaria.
Metterlo in una ciotola in plastica, chiudere e lasciar riposare in frigorifero per circa 6-8 ore.
Dividere l'impasto in quattro parti uguali, ricavare quattro palline e sistemarle in uno stampo da plumcake rivestito con carta forno.
Lasciar lievitare, coperto con pellicola, per circa 2-4 ore.
Spennellare con latte e tuorlo mescolati insieme, cuocere in forno preriscaldato a 170°C per mezz'ora.

Una volta cotto è possibile tagliarlo a fette, disporle in un sacchetto per alimenti alternate con foglietti di carta forno e congelare. La mattina si possono scongelare anche in forno o su una piastra, ottimo spalmato con miele, confettura, ecc.


venerdì 31 maggio 2019

Ganache alle fragole

Questa deliziosa ganache alle fragole in realtà fa parte di un dolce di Lignac più complesso ma è talmente buona anche da sola che sarebbe un peccato non provarla! E' molto semplice e con questi bellissimi stampi Silikomart  quasi non serve altro.
Volendo si può arricchire alla base con del pan di spagna imbevuto di limoncello e un disco di frolla...
Bastano pochi ingredienti per ottenere un dessert buonissimo ed elegante!



GANACHE ALLE FRAGOLE
da "La Patisserie" di Cyril Lignac

Ingredienti:
250g panna fresca
83 g fragole
147 g cioccolato bianco
1,2 g gelatina in fogli
6 g acqua

Tritare finemente il cioccolato. Mettere in ammollo la gelatina nell'acqua.
Frullare le fragole, scaldare metà dose di panna con la metà delle fragole frullate, togliere dal fuoco al primo bollore, aggiungere la massa di gelatina e mescolare bene. Aggiungere il resto della panna e delle fragole frullate.
Versare in tre volte sul cioccolato e mescolare con una spatola, versare nelle cavità dello stampo Mini Intreccio Silikomart e congelare.
Una volta congelato, spruzzare con burro di cacao spray e decorare a piacere.







Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...