giovedì 13 dicembre 2018

Tigré chocolat (Finanzieri con gocce di cioccolato)

Mesi fa, quando mio marito mi ha regalato l'ultimo libro di Cyril Lignac, è stato questo il dolcetto che mi ha attirato di più, anche per la sua semplicità.
Invece della ganache ho utilizzato la Nocciolata Rigoni di Asiago senza latte e la nuova bianca. Se avete degli albumi e non sapete cosa farne, questa è la ricetta ideale.


Finanzieri al cioccolato
da "La pâtisserie" di Cyril Lignac

Ingredienti:
80 g burro
50 g farina di mandorle
145 g zucchero a velo
55 g farina 00
2 g lievito in polvere
1 pizzico di sale
150 g albume
125 g gocce di cioccolato

q.b. Nocciolata senza latte Rigoni di Asiago
q.b. Nocciolata bianca Rigoni di Asiago

Fondere in un pentolino il burro fino a renderlo color nocciola. Lasciar raffreddare.
In planetaria con la foglia mescolare tutte le polveri, versare un pò per volta gli albumi e infine il burro fuso e le gocce di cioccolato.
Versare l'impasto negli stampi in silicone, cuocere in forno preriscaldato a 175°C per circa 15-20 minuti.
Lasciar raffreddare completamente e farcire con Nocciolata senza latte o Nocciolata bianca sciolte leggermente a bagnomaria. 









martedì 4 dicembre 2018

Layer cake ai frutti di bosco

Per festeggiare i 6 mesi della mia bimba ho preparato una sponge cake con una farcia semplicissima ma gustosa, avevo proprio voglia di realizzare una torta così alta. La base e la farcia sono burrose ma il lime e i frutti di bosco danno freschezza.

Layer cake ai frutti di bosco

Ingredienti per la torta:
(da "Delizie Divine" di Nigella Lawson)
225 g burro morbido
225 g zucchero
4 uova grandi
200 g farina autolievitante
25 g maizena
1 cucchiaino di lievito in polvere
3 cucchiai di latte

Accendere il forno a 180°C. Imburrare e infarinare tre tortiere diam. 18 cm.
Setacciare farina, lievito e maizena.
Lavorare a crema burro e zucchero con la foglia, aggiungere uno per volta le uova alternando con 1 cucchiaio di miscela di farina, aggiungere poi il resto delle polveri e il latte.
Versare nelle tortiere e cuocere per circa 25 minuti, poi sformare e lasciar raffreddare su una griglia.

Per la farcia:
250 g panna liquida fresca
250 g mascarpone
50 g Mielbio Miele di Asiago Rigoni di Asiago
q.b. Fiordifrutta frutti di bosco Rigoni di Asiago
q.b. lamponi e mirtilli freschi
1 lime

Montare brevemente con la frusta panna, mascarpone, mielbio e scorza grattugiata di lime.

Per il montaggio: poggiare una torta su un vassoio, bagnarla con bagna al piacere (io ho utilizzato una bagna al limoncello), stendere uno strato generoso di Fiordifrutta, sopra fare uno strato di crema al mascarpone utilizzando un sac a poche, distribuire sopra i frutti di bosco premendo leggermente. Ripetere il procedimento per il secondo strato e coprire con l'ultimo strato di torta.
Rivestire completamente con la farcia rimanente, decorare con ciuffi di panna, confettini colorati e frutta.




giovedì 15 novembre 2018

Panna cotta alla Nocciolata

Una crema golosissima è la novità di Rigoni di Asiago, si tratta della Nocciolata bianca e credetemi, è troppo troppo buona! Sembra il ripieno di un noto snack al cioccolato.
Per realizzare questa panna cotta ho utilizzato le tre versioni di Nocciolata, è semplicissima e l'effetto è veramente carino.

Panna cotta a 3 colori
alla Nocciolata

Ingredienti:
500 g panna liquida fresca
125 g latte intero
70 g zucchero
7,8 g gelatina in fogli
40 g acqua
55 g Nocciolata bianca Rigoni di Asiago
q.b. panna montata

Portare a bollore il latte con metà dose di panna. Nel frattempo mettere in ammollo la gelatina in 40 g di acqua. Quando il latte è caldo, aggiungere la gelatina con la sua acqua, far sciogliere bene mescolando, aggiungere lo zucchero e continuare a mescolare fino a farlo sciogliere completamente. Appena il composto si sarà leggermente intiepidito, aggiungere la restante panna.
Dividere in 3 ciotole e in ognuna aggiungere i tre tipi di Nocciolata, mescolare bene con un minipimer.
Versare in un bicchierino la panna cotta con la Nocciolata senza latte, far rapprendere in congelatore per circa 15-20 minuti. Trascorso il tempo, versare sopra la panna cotta alla Nocciolata, ancora riposo di circa 15-20 minuti in congelatore e infine versare la panna cotta alla Nocciolata bianca, congelare.
Prima di servire, passare la panna cotta in frigorifero per almeno 4-5 ore, decorare a piacere con ciuffetti di panna fresca montata e palline di cioccolato.





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...