venerdì 19 maggio 2017

Ciambella morbidosa al cioccolato

Qualche giorno fa stavo cercando qualcosa in rete, non ricordo cosa, e tra le immagini ho visto una fetta di torta che ha catturato la mia attenzione...non poteva che essere al cioccolato... Il link mi ha portato al blog di pasticceria più bello in assoluto, almeno d'Italia, e, dopo tante delusioni da ricette prese in rete, di questa mi sono fidata perchè se Pinella dice che è buona bisogna crederci, punto.
Beh, se amate quelle torte supercioccolatose, morbide e umide al punto giusto, di quelle che desiderate la sera sul divano quando finalmente siete in relax dopo una giornata stressante...dovete provarla assolutamente.
Sarà difficile mangiarne solo una fetta per volta. Da noi è andata a ruba...
Il fine settimana è alle porte, stasera fatevi un regalo, preparate questa torta per la colazione di sabato o domenica, sarà un gran bel risveglio!!!

Se avete uno stampo di medie dimensioni seguite direttamente la dose qui, se invece avete uno stampo Nordic Ware o uno stampo da ciambella grande da circa 27-30 cm, seguite le dosi in basso. 

Ciambella al cioccolato

Ingredienti:
(per uno stampo a ciambella grande o Nordic Ware)
350 g zucchero
190 g burro
5 uova medie
125 g cioccolato fondente al 70%
3 + 1/2 cucchiaio raso di cacao amaro
250 g farina 00
200 g latte
20 g lievito in polvere
20 g rum 70° (o altro liquore a piacere)

Accendere il forno a 170°C. Imburrare con un pennello e infarinare uno stampo grande da ciambella diam. 26-30 cm o lo stampo Nordic Ware.
Tritare finissimo il cioccolato fondente. Separare i tuorli dagli albumi.
Lavorare il burro morbido con lo zucchero, aggiungere uno alla volta solo i tuorli, poi la farina setacciata con cacao e lievito, il latte, infine cioccolato e liquore. 
Montare a neve gli albumi e aggiungerli al composto, mescolando delicatamente con una spatola dal basso verso l'alto.
Versare nello stampo e cuocere per circa 45-50 minuti, fare prova stecchino, dovrà uscire asciutto.
Lasciar intiepidire per circa 10 minuti, sformare e far raffreddare completamente su una gratella.
Spolverare con zucchero a velo.






mercoledì 3 maggio 2017

Ciambelline alle fragole

A maggio non si possono far dolci senza fragole! Avete visto in giro torte con fragole in pezzi e l'impasto completamente crudo intorno? Beh, io così non ne mangerei, le fragole invece le metto frullate nell'impasto e nella glassa e in pezzi per rendere le mie ciambelline più invitanti...il mio dolce risveglio alle fragole è così.
E credo che la vostra mamma sarebbe felice di fare colazione così il giorno della sua festa...

Ciambelline alle fragole

Ingredienti:
(per 10 ciambelline)
163 g farina 00
1 cucchiaino di lievito in polvere
1 pizzico di sale
112 g burro morbido
125 g zucchero
scorza grattugiata di 1/2 limone
2 uova medie
62 g fragole frullate
1 cucchiaino di succo di limone

Accendere il forno a 180°C.
Setacciare farina e lievito, aggiungere il sale. Montare burro, zucchero e scorza di limone,  aggiungere le uova una alla volta, poi il succo di limone e le fragole frullate, alternando con le polveri. Con un sac a poche riempire a 3/4 gli incavi a ciambellina dello stampo Donuts Silikomart, cuocere per circa 12-13 minuti, sformare su una gratella e lasciar raffreddare.


Per decorare: mescolare 4 cucchiai di zucchero fondente in polvere con 1 cucchiaio di fragole frullate e setacciate e 1 goccio di succo di limone, mescolare ed eventualmente aggiustarne la densità aggiungendo ancora zucchero fondente o fragole. Immergere le ciambelline nella glassa e decorare con zuccherini e fragole fresche.






Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...