venerdì 5 giugno 2015

Biscottini di semola al tè e uvetta

E' sempre il momento giusto per un biscottino accompagnato da un ottimo tè, anche quando fa caldo, preparandolo con una infusione a freddo come Samovar insegna!

Biscottini di semola
al tè nero strudel e uvetta

Ingredienti:
150 g burro morbido
125 g zucchero a velo
2 cucchiaini di foglie di tè nero strudel
1/2 bacca di vaniglia
1 pizzico di sale
scorza grattugiata di 1 limone
2 uova
300 g semola rimacinata di grano duro
1/2 bustina di lievito in polvere
80 g uvetta
1 tazza di tè nero strudel 

Lavare più volte con acqua calda l'uvetta e metterla in ammollo nel tè nero allo strudel appena preparato.
Tritare finemente le foglie di tè nero strudel.
Mescolare burro e zucchero a velo insieme al sale, i semi di vaniglia, la scorza di limone e le foglie di tè. Aggiungere poco per volta le uova sbattute e infine, tutto in una volta, semola e lievito setacciato. Lavorare brevemente fino ad ottenere un impasto omogeneo, aggiungere l'uvetta strizzata, mescolare ancora un attimo, formare un panetto rettangolare e metterlo in frigorifero avvolto in carta forno per almeno mezz'ora.
Prendere un pò di pasta e metterla all'interno delle cavità dello stampo Silikomart Nature.
Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 8 minuti.

Se avanza impasto, è possibile congelarlo e utilizzarlo entro 1-2 mesi circa.


3 commenti:

  1. Sempre interessanti le tue ricette Gabry ! Il the (che adoro sia in estate che in inverno) non l'ho ancora sperimentato nei dolci

    RispondiElimina
  2. Che carini gli stampini!!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...