lunedì 7 ottobre 2013

...con ganache alla Nocciolata, bastoncini o dischetti?

Mmmhhh...devo pensare ad una merenda per bambini, facile da maneggiare e trasportare senza pericolo di sporcarsi, quindi anche da portare a scuola o a casa di amichetti, che si può preparare in anticipo per una festa e soprattutto che sia golosa. L'ingrediente deve essere la Nocciolata Rigoni...voglio proprio provare a fare una ganache, mi piace sperimentare. E per finire, un ultimo tocco di golosità: le nocciole caramellate!
Qui è festa del Santo patrono, San Michele, il paese è in festa, ci sono le giostre e tante bancarelle di dolciumi...mi farò una passeggiata e comprerò quelle fantastiche nocciole...sperando che lungo la strada ne rimanga qualcuna per la mia ricetta...


Bastoncini con ganache alla Nocciolata

Per i bastoncini:
249 g burro morbido
249 g zucchero a velo
14 g miele di fiori Rigoni di Asiago
1 pizzico di sale
14 g latte intero
57 g uova (pari a 1 uovo medio)
356 g farina 00 debole
86 g fecola di patate
q.b. nocciole caramellate

Lavorare in planetaria con la foglia il burro morbido con lo zucchero a velo, aggiungere miele e sale e montare. In una ciotolina mescolare il latte con le uova con una forchetta e aggiungerli a filo nel burro, continuando a montare. Nel frattempo tritare le nocciole col coltello.
Setacciare farina e fecola e aggiungerle in 2 volte al composto, mescolando a mano con una spatola. Amalgamare bene.
Mettere il composto in un sac a poche con bocchetta liscia e su una teglia, coperta con carta forno, formare dei bastoncini dritti lunghi circa 10 cm* (distanziati tra loro di almeno 4 cm, in cottura si dilateranno) e cospargere con la granella di nocciole, pressando leggermente per far in modo che si attacchi.
Cuocere in forno preriscaldato a 190°C per 10 minuti.

* Si possono utilizzare anche degli stampi in silicone della forma che preferite, io per fare i dischetti ho utilizzato degli stampi per muffin, riempiendoli per circa 1cm. Nel caso dei dischetti, una volta raffreddati togliere dagli stampi e tagliarli a metà con un coltello ben affilato.


Per la ganache alla Nocciolata:
100 g cioccolato al latte
50 g panna fresca
6 g miele di fiori Rigoni di Asiago
29 g Nocciolata Rigoni di Asiago
15 g burro fuso

Sciogliere a bagnomaria il cioccolato, facendo attenzione che l'acqua non tocchi il fondo del pentolino in cui c'è il cioccolato. Nel frattempo portare a bollore in un pentolino la panna e il miele. Quando il cioccolato è completamente sciolto, aggiungere la Nocciolata e mescolare con una spatola. Aggiungere la panna poco per volta continuando a mescolare e infine il burro fuso, sempre mescolando. A questo punto raffreddare la ganache portandola ad una temperatura di circa 17°C continuando a mescolare, oppure versandola su un piano possibilmente di marmo e spatolarla, come si farebbe per temperare il cioccolato.

(Finalmente ho spatolato anch'io la ganache, vi assicuro che è troppo sfizioso. Basta guardare il maestro Gianluca Aresu in tv e vi verrà voglia di fondere cioccolato e temperare!)


Per il montaggio: accoppiare i bastoncini più o meno uguali e girarli dal lato piatto. Mettere la ganache in un sac a poche, tagliare la punta (non c'è bisogno di utilizzare una bocchetta) e mettere uno strato di ganache sui bastoncini. Coprire ogni bastoncino farcito con l'altro bastoncino e spolverare con zucchero a velo.

E la merenda per grandi e piccini è pronta!


Con questa ricetta partecipo al 3° contest 2013 Rigoni di Asiago "Bimbi a tavola le ricette più gradite ai bambini":


2 commenti:

  1. fantastici, in bocca al lupo per il contest, complimenti e felice serata

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...