domenica 27 ottobre 2013

Cuor di cacao al mango

Adoro temperare la domenica mattina, il profumo del cioccolato fondente fuso che si diffonde in cucina...lo trovo rilassante... Questo pettine di cioccolato va ad abbellire un bicchiere dal sapore particolare e buonissimo, un abbinamento mai provato ma riuscitissimo!


CUOR DI CACAO AL MANGO

Per la mousse cuor di cacao*:
189 g Cuor di Cacao 75% Venchi
164 g panna liquida fresca
189 g panna semimontata

In un pentolino portare al primo bollore la panna. Nel frattempo tritare il cioccolato e metterlo in una ciotola. Versare sopra la panna e mescolare con una frusta fino a far sciogliere completamente il cioccolato. Lasciar raffreddare. Unire la panna semimontata mescolando delicatamente con una frusta o con una spatola.

Per la geleè di mango*:
238 g polpa di mango frullata
48 g zucchero
5,2 g gelatina in fogli

Far ammollare la gelatina in fogli in acqua fredda. Scaldare circa metà della polpa di mango, far sciogliere all'interno lo zucchero e la gelatina ammollata e strizzata. Unire il resto della polpa fredda e mescolare.

Per la finitura:
pasta frolla
cioccolato fondente temperato

Tagliare a cubetti la pasta frolla e cuocere su una teglia coperta con carta foglio o su un foglio di silicone a 175°C per 10 minuti circa. Far raffreddare.

Per la composizione: mettere sul fondo del bicchiere una manciata di cubetti di pasta frolla, con il sac a poche, o semplicemente con un cucchiaio, versare uno strato di mousse al cioccolato. Versare sopra la geleè al mango utilizzando un colino a pistone per essere più precisi, altrimenti versare nel bicchiere facendo uno strato non troppo alto, mettere in congelatore per qualche minuti, fino a che la geleè si indurisca un pò. Sopra terminare con un altro strato sottile di mousse. A questo punto è possibile congelare, altrimenti conservare in frigorifero fino al momento dell'utilizzo.
Si conserva in frigorifero per un paio di giorni.



Per la decorazione: mettere il cioccolato temperato in un cornetto di carta e tagliare la punta non troppo sottile. Su un foglio di carta forno fare dei dischi di cioccolato con una punta, quasi come se fosse una goccia. Passarci sopra un tarocco a forma di pettine e fare un movimento tipo S, lasciando la parte superiore un pò più spessa, così da poterla poi inserire nella mousse e far sì che la decorazione si sostenga. Lasciar asciugare e posizionare sulla mousse, premendo leggermente.

Con questa dose ho realizzato 8 bicchieri da diametro 7 cm e alti 6 cm.

* Ricette di Gianluca Aresu.


2 commenti:

  1. wow.che fantastica preparazione, abbellimento delizioso, brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Paola, sei sempre molto gentile!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...